Film stasera sulle tv gratuite: LA BELLA DI ROMA con Alberto Sordi (giovedì 14 marzo 2013)

La bella di Roma, Rai Tre, ore 21,05.
8968b_la-bella-di-roma-visore8381_FRAUno dei semidimenticati film anni Cinquanta di Sordi, ora meritoriamente riproposto da Rai Tre all’interno di un ciclo non ovvio sull’attore romano, anzi sul più romano di tutti gli attori. Un Sordi non protagonista e non mattatore, anche se quando arriva lui ruba la scena e non ce n’è più per nessuno, ovvio. Una commedia garbata e chiaroscurata, non senza malinconia, firmata nel 1955 da Luigi Comencini. Popolare, ma non vernacolare e plebea, La bella di Roma ha per centro e motore narrativo una ragazza troppo desiderabile e appariscente, difatti è l’esplosiva Silvana Pampaninini. Il fidanzato pugile finisce dentro dopo una scazzottata (è Antonio Cifariello, una delle facce e dei corpi poveri-ma-belli del cinema di quella decade), lei si impiega come cassiera in un bar suscitando le attenzioni del proprietario vedovo (Paolo Stoppa, strepitoso) e quelle di un cliente sbruffone (Sordi). Girandola di amori e soprattutto non amori. Film non corrivo, con una sua sotterranea, segreta nobiltà.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.