Film stasera sulle tv gratuite: I MISERABILI di Bille August, con Liam Neeson (giovedì 21 marzo 2013)

I miserabili, Iris, ore 21,01.
Les-Miserables-Jean-Valjean-4Da noi non ha avuto gran fortuna Les Misérables, la cineversione colossale firmata Tom Hooper (quello di Il discorso del re) del fortunatissimo e assai longevo musical britannico tratto dal romanzone ottocentesco di Victor Hugo. Cineversione benedetta in America e nel resto del mondo da incassi strepitosi (siamo a quasi 450 milioni di dollari worldwide) e da una pioggia di nomination all’Oscar. Che da noi Les Miz non sia piaciuto lo si spiega con due ragioni. La prima è che, si sa, il pubblico italiano i musical non li ha mai sopportati e continua a non sopportarli, la seconda che il film è uscito quasi tutto con sottotitoli, essendo cantato per almeno il 90 per cento, e figuriamoci se lo spettatore medio abituato, anzi viziato dalle pessima consuetudine del doppiaggio si sforza di leggerli per due ore e mezzo.
Sull’onda dell’interesse suscitato musical di Tom Hooper torna stasera in tv questo film (senza musica) del 1998, uno dei molti tratti dal fogliettone di Hugo. Non male, anche se la versione di culto resta quella del 1947 diretta da sublime mestierante Riccardo Freda con Gino Cervi nel ruolo di Jean Valjean. Stavolta alla regia c’è inopinatamente il danese Billie August, uno che è riuscito a portarsi a casa ben due Palme d’oro da Cannes con due film precedenti a questo, a riprova di come le giurie dei festival prendano spesso degli abbagli colossali. Però è uno, August, che il suo lavoro di impaginatore lo sa fare, e lo dimostra anche in questo I miserabili. Seguiamo così per l’ennesima volta la grande storia del galeotto Jean Valjean, della sua redenzione, della sua nuova vita sotto falso nome. Di come incontri sulla sua strada la disgraziata Fantine e ne adotti la figlioletta Cosette, finita schiava di due turpi personaggi. Ma a dare la caccia al redento c’è l’ispettore Javert. Finalone tra i più celebri della letteratura popolare. Che dire? Uno dei massimi racconti che siano mai stati partoriti, gonfio di drammi e di passioni. e questo film ce lo sa restituire abbastanza. Il roccioso Liam Neeson è Valjean, Uma Thurman è Fantine, Geoffrey Rush l’inflessibile Javert. Da confrontare con il cast del film di Hooper.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Film stasera sulle tv gratuite: I MISERABILI di Bille August, con Liam Neeson (giovedì 21 marzo 2013)

  1. Pingback: 18 film stasera in tv (giov. 18 genn. 2018, tv in chiaro) | Nuovo Cinema Locatelli

Rispondi