Film stanotte sulle tv gratuite: BELLA DI GIORNO (sabato 27 aprile 2013)

Bella di giorno, Rai Movie, ore 1,25.
Film_593w_BelleDeJour2-1belledejourposter1-700x529Leggendario Luis Buñuel del 1967, clamoroso successo – anche di pubblico per via di un certo sentore di scandalo – di quegli anni. Capolavoro indiscutibile. Tutta la malizia e il gusto provocatorio del surrealista Buñuel in questa storia, esemplare come un apologo, sulla ipocrisia borghese e il marciume delle convenzioni sociali. Sévérine è una bellissima signora della Parigi alta che per noia o chissà per cos’altro decide di prostituirsi di giorno in un bordello di lusso. Galleria di piccole e grandi perversioni, messe in scena dal grande Luis con leggerezza e disincanto. Catherine Deneuve nella parte della vita, in un ruolo nel quale ancora oggi viene identificata. Michel Piccoli borghese dai molti segreti. Ma a rubare la scena è Pierre Clémenti, amante zingaro e possessivo di Sévérine, con quei denti metallici e sinistri che sono uno dei segni buñueliani di questo film insieme alla misteriosa scatola del cinese, insieme agli inserti onirico-sado-surrealisti. Film da storia del cinema, non ce n’è. Giustamente vincitore a Venezia del Leone d’oro tra qualche polemicuccia. Da lustrarsi gli occhi il total-look Yves Saint Laurent di Deneuve, immediatamante promossa a fashion-icon e mai più tirata giù dal piedestallo da allora.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.