Film stasera sulle tv gratuite: LÀ DOVE SCENDE IL FIUME di Anthony Mann (martedì 30 aprile 2013)

Là dove scende il fiume, Iris, ore 21,05.
James Stewart in BEND OF THE RIVER (1952). Courtesy Photofest. PUno degli western classici di Anthony Mann, considerati dagli storici del cinema tra i migliori e più convincenti del genere. Crepuscolari, li ha definiti qualcuno, certo più perturbati e perturbanti, meno epici ed eroici di quelli di John Ford. Come in Winchester 73, in questo Là dove scende il fiume (1952) Mann lavora con James Stewart, qui nel ruolo di un fuorilegge fuggitivo che incontra sulla sua strada una carovana di pionieri diretta vero l’Oregon. Avrà modo di dimostrare il suo valore e di riscattarsi, insieme a un altro uomo dal passato non così pulito (Arthur Kennedy). Ma sarà alla fine della traversata, nella città in cui i pionieri andranno a stabilirsi, che il protagonista dovrà vedersela con se stesso e con nuovi nemici, in uno scontro finale che sarà un’ordalia. Possente e nello stesso tempo intimista. C’è anche, in questo film soprattutto maschile, Rock Hudson.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.