Film stasera sulle tv gratuite: ECCO NOI PER ESEMPIO… (martedì 9 luglio 2013)

Ecco noi per esempio…, Rai Movie, ore 23,05.
5357056-coverRiconsiderare Renato Pozzetto. Se l’anno scorso il Festioval di Locarno gli ha assegnato un premio alla carriera dedicandogli una mini-retrospettiva, quest’anno l’ancora in corso Milanesiana – incontri culturali milanesi assai intellò e assai chic organizzati da Elisabetta Sgarbi – lo ha invitato a rievocare la Milano surreal-cabarettistica dell’epoca sua e di Jannacci, anche qui presentando film suoi come Saxofone. Pozzetto sdoganato dal ghetto dei pop-movies beceri in cui era stato confinato a partire dai secondi anni Settanta, cioè dalla sua stagione cinematografica da grandi incassi. Stagione di cui fa parte, ed è di sicuro tra le cose migliori e più bizzarre, questo Ecco noi per esempio… del 1977, titolo bellissimo che sarebbe diventato proverbiale, e ancor oggi persiste al di là del ricordo dello stesso film. Il quale è poi un buddy-buddy movie alla lombarda, anzi assai milanese, con, oltre a Pozzetto, Adriano Celentano, anche se poi a dirigere c’è un romano che più romano non si potrebbe, Sergio Corbucci, il signor Django. Un poeta impacciato e ingenuo cala dalla provincia a Milano (Pozzetto, ovvio), città per lui tentacolare. Incontrerà uno scafato fotoreporter (Celentano) sempre sulle tracce di cronaca bruciante da riprendere, comprese alcune femministe scatenatissime, altro che le Femen d’oggigiorno. Ritratto di una Milano Seventies pazzoide e anche, sotto la pelle, violenta e barbarica. Parecchio interessante. Con Barbara Bach signora Starr.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.