Film-documentario stasera sulle tv gratuite: ‘FURIO SCARPELLI, il racconto prima di tutto’ (mercoledì 24 luglio 2013)

Furio Scarpelli, il racconto prima di tutto, Rai 3, ore 0,00.

Furio Scarpelli

Furio Scarpelli

Furio Scarpelli è scomparso nel 2010, ma di lui si continua e si continuerà a parlare. Soprattutto, si continueranno a vedere i film di cui è stato sceneggiatore, quasi tutti scritti con l’inseparabile Agenore Incrocci, a formare il celebre marchio Age & Scarpelli. Rai Tre manda in onda questo doc, realizzato da Francesco Ranieri Martinotti e dal figlio di Furio, Giacomo Scarpelli, dopo C’eravamo tanto amati di Scola, uno dei film scritti dalla coppia. Ma se andiamo a vedere la lista c’è da rimanere basiti, per la quantità e soprattutto la qualità, titoli che hanno fatto la storia del cinema non solo italiano: La grande guerra, I mostri, Sedotta e abbandonata, Signore & signori, Romanzo popolare, Tutti a casa. IN questoi film è lo stesso Furio Scrapeli aracconatre e raccontarsi nei brani di un’intervista realizzata nella sua casa in Toscana, e ci sono interventi di chi ci ha lavorato e l’ha conosciuto bene. Un pezzo del cinema italiano quand’era grande davvero.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, documentario, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.