Locarno 66. Il vincitore Serra e il Pardo in ammollo, ed è già icona

foto Alessio Pizzicannella

foto Alessio Pizzicannella

Albert Serra non sarà un tipetto di massima simpatia, ma la sua abilità nel creare immagini potenti, sullo schermo e anche fuori, è indubbia (come quella di far parlare di sè). Vedere qui per credere. Dopo aver ritirato il premio massimo del festival per il suo Historia de la meva mort, eccolo in ammollo nella piscina del suo hotel locarnese insieme al Pardo d’oro. Una foto già diventata l’icona dell’appena concluso Locarno 66.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, festival, film e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Locarno 66. Il vincitore Serra e il Pardo in ammollo, ed è già icona

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.