Locarno Festival. Le recensioni di tutti i film vincitori (Serra, Pinto, Hong Sangsoo e altri)

Il portoghese Joaquim Pinto ritira il premio speciale della giuria assegnato al suo 'E Agora? Lembra.me'.

Il portoghese Joaquim Pinto ritira il premio speciale della giuria assegnato al suo ‘E Agora? Lembra.me’.

Tutti i vincitori a Locarno 66 del Concorso internazionale, la sezione più importante del festival: per leggere le recensioni cliccare sul link.
Lista completa dei premi ufficiali e dei premi collaterali).

 

Pardo d’oro
Historia de la meva mort di Albert Serra, Spagna/Francia

Premio speciale della giuria
E Agora? Lembra-me di Joaquim Pinto, Portogallo

Premio per la miglior regia:  Hong Sangsoo per U Ri Sunhi (Our Sunhi), Corea del Sud

Premio per la miglior interpretazione femminile
Brie Larson per  Short Term 12 di Destin Cretton, Stati Uniti

Premio per la miglior interpretazione maschile
Fernando Bacilio per El Mudo (Il muto) di Daniel e Diego Veda, Perù/Francia/Messico

Menzioni speciali
Short Term 12 di Destin Cretton, Stati Uniti
Tableau noir di Yves Yersin, Svizzera

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, festival, film, recensioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.