Venezia Festival 2013: i film che ho visto oggi (sabato 31 agosto)

James Franco, gran protagonista oggi a Venezia. Il suo 'Child of God' è stato presentato in Concorso, e a Orizzonti si è visto 'Palo Alto', diretto da Gia Coppola, ma tratto da un suo libro e da lui interpretato.

James Franco, gran protagonista oggi a Venezia. Il suo ‘Child of God’ è stato presentato in Concorso, e a Orizzonti si è visto ‘Palo Alto’, diretto da Gia Coppola, ma tratto da un suo libro e da lui interpretato.

Venezia, sabato 31 agosto. Sera.

I film che ho visto oggi.
1) Philomena di Stephen Frears (Concorso).
Giudizio: stampa e pubblico entusiasti. Io mica tanto. Standing ovation per Judi Dench, che interpreta una donna alla ricerca del figlio strappatole e dato in adozione 5o anni prima. Irresistibile. Di astutissima confezione. Avrà un enorme successo, ma resta nel fondo un film ruffianissimo.
2) Child of God di James Franco (Concorso).
Giudizio: l’infaticabile James Franco con un tosto film su un uomo-lupo tratto da Cormac McCarthy. Il suo lavoro d’autore a oggi più compatto. Ingiustamente maltrattato da gran parte dei giornalisti e invece non trascurabile.
3) Kaze Tachinu (The Wind Rises – Si alza il vento) di Hayao Miyazaki (Concorso). Giudizio: due ore e un quarto di un Miyazaki alla sua opera massima, un affresco della prima metà del novecento giapponese attraverso i sogni e la vita di un uomo innamorato degli aerei e del volo. Con qualche zona opaca, qualche ridondanza, ma anche momenti potentissimi. A questo punto, il più serio candidato al Leone.
4) Palo Alto di Gia Coppola (Orizzonti).
Giudizio: arriva la terza generazione Coppola. Gia è la figlia del figlio scomparso in un incidente d’acqua di Francis, e nipote di Roman e Sofia. Ritratto di gioventù semibruciata californiana, tra molto sesso, qualche droga, moltissimo alcol, moltissimo tabacco. Non granché nuovo, ma dignitosissimo. Ben girato. Gia regista somiglia più alla zia che al nonno.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, festival, film e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.