Film stasera sulle tv gratuite: ONCE WERE WARRIORS (venerdì 1 novembre 20\3)

Once Were Warriors, Rai Movie, ore 22,50.
600full-once-were-warriors-posterTitolo celeberrimo, che ha finito con l’ingoiare e l’obliterare lo stesso film che l’ha generato. Una piccola produzione neozelandese che, lanciata a Venezia, diventò un gran successo globale alla metà degli anni Novanta consentendo al suo regista Lee Tamahori di approdare poi a Hollywood (dove ha ottenuto risultati altalenanti). Triste storia di una famiglia Maori nella periferia di Auckland, tra alcolismo, violenze, un marito picchiatore e una moglie maltrattata, figli che scappano e delinquono. Perfino troppo esemplare e predicatorio nell’illustrarci la condizione di inferiorità sociale e marginalità degli autoctoni della Nuova Zelanda. Ma fu anche il lancio nell’immaginario globale del virilismo maori, dei suoi tatuaggi, dei suoi riti, che poi è quanto resta oggi di Once Were Warriors.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.