Berlino: però il metrò a Milano funziona meglio che nella gran capitale tedesca

Per carità, Berlino è bellissima, efficiente, accogliente. La U-Banhof, il métro, è giustamente uno degli orgogli della città, ramificato e in funzione fino a notte. Però. Però non è che di treni ne arrivino tanti, quando sei lì sulla panchina ad aspettare e hai fretta. Io prendo tutte le mattine la U2, la mitica linea rossa, a Statdmitte, due fermate e sono in Potsdamerplatz, epicentro della Berlinale. Ieri mattina alle 7,55 ero già lì, e ho dovuto aspettare 9 minuti, stamattina lo stesso. Vero, siamo nel weekend, però ho notato che i tempi di attesa anche in giorni lavorativi non son mica tanto bassi, e parlo della linea più importante. A Milano non capita mai di aspettare nella fascia del mattino per tanto tempo, lo so perché sono un metropolitana-user da decenni. In questo, almeno in questo, Milano batte Berlino.

Questa voce è stata pubblicata in a latere e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.