Un film imperdibile stasera sulla tv in chiaro: OVERLOOK HOTEL – STANZA 237 (giov. 13 marzo 2014)

Overlook Hotel – Stanza 237, La Effe, ore 22,55.
93516_galUno strambo e assai affascinante documentario che l’anno scorso ha fatto il giro di parecchi festival, da (se ricordo bene) Cannes a Locarno (lì me lo ricordo benissimo, invece), e che in America è poi diventato un piccolo ma solido culto (su Rotten Tomatoes ha ottenuto il 93%). La stanza 237 è quella, misteriosa, dell’Overlook Hotel dello Shining kubrickiano, la stanza alla quale è stato vietato l’accesso al piccolo Danny. Ma lui ci entrerà, attirato (guidato?) da una pallina. Cosa c’è dentro? Cosa ha visto? Certo da quel momento Danny non sarà più lo stesso, e quando il padre Jack entrerà nella stanza maledetta la sua mente comincerà a distorcersi nel delirio. Ecco, questo film – che è un omaggio devoto a Kubrick e al suio capolavoro di paura – ci informa delle tante ipotesi, anche le più estreme e paranoiche, fatte dai cultori di Shining su quella room 237. Fino ad alludere a intenzioni nascoste e misteriose nello stesso Kubrick (si parla di voluti e strani buchi di sceneggiatura). Tant’è che a un certo punto Stanza 237 si trasforma in un film-labirinto, in una disorientante stanza degli specchi da cui, alla Orson Welles, ci sembra impossibile uscire. Occhio al regista Rodney Ascher, potremmo risentirne parlare.
Il film sacrà ritrasmesso su La Effe sabato 15 marzo alle 10,50 e martedì 18 marzo alle 2,20.93517_gal

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, documentario, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.