Recensione. STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI è tremendo. Come banalizzare e ridurre all’estetica del carino le peggio tragedie del Novecento

D

DF-05337 – Liesel (Sophie Nélisse) and her foster father Hans (Geoffrey Rush) share a quiet moment.

Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.