Un film necessario stasera (tardi) sulla tv in chiaro: ‘Momenti scelti delle HISTOIRE(S) DU CINÉMA’ di Jean-Luc Godard (dom. 6 apr. 2014)

Momenti scelti delle Histoire(s) du cinéma, Rai Movie, ore 1,35.
18397296Vero, va in onda a un’ora impossibile, perdipiù di domenica notte, quando il lunedì incombe già minaccioso. Però si può andare di videorecorder. E chissà, forse qualcuno sceglierà di inoltrarsi verso il martirio cinefilo con questi 81 minuti di puro Godard, anzi di Godard distillato. Uno di quelli che han fatto il cinema, e non dico altro, perché io l’ho sempre amato e son di parte, tutto comprendo e tutto gli perdono, anche le avventiure più folli e arischiate (per lui e, soprattutto, per lo spettatore). Questa è la sua riduzione a misura umana, neanche un’ora e mezza, delle sue monumentali Histoire(s) du cinéma, dieci anno di lavorazione a partire dal 1986, otto video, otto capitoli, a comporre una personale visione (e allucinazione) della storia del cinema. Mica un’ordinata e assennata riconsiderazione di quelle che son stati le tappe fondamentali, i film-svolta, gli autori capitali, piuttosto la composizione di una trama filmica in cui spezzoni e immagini di opere maggiori e minori, di attori e autori, si incrociano con altri linguaggi, musica, arte, documenti. Godard per mettere insieme questo suo condensato e riassunto prende un po’ di minuti da ciascuno degli otto episodi, e si inventa un’altra opera ex-novo. Godard è Godard è Godard.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Un film necessario stasera (tardi) sulla tv in chiaro: ‘Momenti scelti delle HISTOIRE(S) DU CINÉMA’ di Jean-Luc Godard (dom. 6 apr. 2014)

  1. Pingback: Godard e la Germania | circuiti della memoria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.