Stasera in tv un film sulla paternità gay: BABY LOVE, con Lambert Wilson (merc. 9 apr. 2014)

Baby Love, Rai Movie, ore 22,55.
18976796Film francese del 2008, discreto successo in patria e da noi passato invece sotto silenzio, che in chiave di commedia garbata e caruccia affronta il tema della paternità gay, un po’ prima che la faccenda diventasse una delle issue più calde nelle agende politiche d’Occidente. Con un plot elementare ed esemplare, acciocché i termini della questioni siano posti e messi in racconto nella massima chiarezza. Siamo a Belleville, e già la location è un inno al multikulti e alla mescolanze di ogni differenza e diversità. Emmanuel e Philippe sono una coppia omosessuale tranquilla e di, pare, raggiunta felicità. Senonché Emmanuel detto Manu si scopre un’irrefrenabile voglia di paternità, mentre il compagno di bambini in casa non ne vuole sapere. Poi il caso dà una mano a Manu, facendogli incontrare una ragazza argentina che potrebbe diventare quella che orribilmente vien chiamata madre surrogatoria o, peggio ancora, utero in affitto (è la glacialità della terminologia medica a rivelare tutta la pesantezza di siffatte situazioni mascherate e addolcite spesso dalla falsificante lingua delle emozioni). A lei serve un matrimonio per avere la cittadinanza, a lui un figlio, e l’accordo è fatto. Ma la cosa avrà sviluppi imprevisti. Una commedia che cerca di dare ogni colpo possibile a ogni cerchio e ogni botte, dando un po’ ragione al gay voglioso di paternità e un po’ alla donna-utero in affitto che rivendica il suo diritto di madre. Un finale che tutto accomoda con gran paraculaggine, lasciando aperte le domande più scottanti e perfino sanguinose. Ma è il cinema bellezza. Con Lambert Wilson e Pascal Elbé, una di quelle coppie gay perfettine come si vedono solo nella finzione. Titolo originale che è già un messaggio, Comme les autres, Come gli altri. Regia di Vincent Garenq.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.