In Cannes/ ‘Per un pugno di dollari’ film di chiusura alla presenza di Tarantino

bfc6a32f7ebba983252077454c34506eSciolta anche la riserva sul film che chiuderà il fstival dopo la consegna di premi e palma la sera di sabato 24 maggio. Sarà Per un pugno di dollari di Sergio Leone in versione restaurata dalla meritoria Cineteca di Bologna, ormai ecellenza mondiale nel ridare vita e smalto e lustro in laboratorio al cinema del passato. A introdurre la proiezione uno dei maggiori cultori di Leone, Quentin Tarantino, uno che il suo legame e il so amore per il nostro spaghetti western l’ha più volte manifestato e dichiarato, al punto da chiamare Django Unchained il suo ultimo film in omaggio a un titolo di Sergio Corbucci. Un altro pezzo di cinema italiano approda dunque a Cannes anche se, come il Mastroianni del poster-logo di Cannes 67, come la Loren madrina di Cannes Classics con il suo Matrimonio all’italiana, è più il grande cinema italiano di ieri che quello di oggi.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, Dai festival, festival, film e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.