Cannnes 2014: PARTY GIRL (recensione). Storia vera di Angélique, 60 anni, molti uomini, 4 figli e poca voglia di accasarsi

c9eddf6c67ff9153e6738be4f3e77fa8

Samuel Theis, uno dei registi: il film racconta la storia di sua madre

Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.