Cannes 2014. TURIST (recensione): il film svedese rivelazione di Un certain regard

432428004dda0d1fcf1cd46eaeac1818

Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.