L’appello dei filmmaker europei alle autorità russe per Oleg Sentsov. Il testo integrale con tutti i firmatari

Ecco la lettera integrale inviata oggi dall’European Film Academy di Berlino alle autorità russe in favore del regista ucraino Oleg Sentsov, arrestato dai servizi segreti russi in Crimea e accusato, pare, di atti terroristici. Benché di etnia russa, Sentsov aveva appoggiate le manifestazioni filo-europeee di Kiev dello scorso inverno e aveva mostrato il suo dissenso rispetto alla riunificazione della Crimea alla Russia. Tra i firmatari Ken Loach, Wim Wenders, Almodovar, Mike Leigh (e, come potete vedere, una forte rapporesentanza del cinema polacco), ma nessun italiano. Si spera che qualcuno dei nostri aggiunga il proprio nome.

Oleg Stentsov

Oleg Sentsov

EUROPEAN FILM ACADEMY

Lettera aperta dell’EFA Board alle autorità russe
I filmmaker europei esprimono preoccupazione per la sorte del regista ucraino Oleg Sentsov

Per iniziativa del Consiglio Direttivo dell’European Film Academy, un gruppo di illustri professionisti del cinema europeo ha firmato la seguente lettera indirizzata alle autorità russe:

a

Vladimir Vladimirovich Putin – Presidente della Federazione Russa
Sergey Evgenyevich Naryshkin – Presidente della Duma dell’Assemblea Federale Russa
Alexander Wassiljewitsch Bortnikow – Direttore FSB
Vladimir Aleksandrovich Kolokoltsev – Ministro degli Interni della Federazione Russa
Vladimir Medinsky – Ministro della Cultura della Federazione Russa
Yuriy Yakovlevich Chaika – Procuratore Generale

Secondo le informazioni attualmente disponibili, il regista ucraino Oleg Sentsov  è stato arrestato dal Federal Security Service della Federazione Russia (FSB)  nella sua casa di Simferopol l’11 Maggi e portato a Mosca dove è detenuto in attesa di giudizio. Da almeno tre settimane non ci sono informazioni ufficiali  in merito alle accuse nei suoi confronti.

Noi, suoi colleghi europei firmatari della presente, siamo molto preoccupati e non possiamo fare a meno di interrogarci sulle sue condizioni e sulla sua sorte. Alla luce di queste circostanze, rispettosamente vi chiediamo:
di garantire la sicurezza di Oleg Sentsov;
di rendere pubblico dove esattamente è detenuto;
che al detenuto venga imputato un reato specifico o che venga rilasciato;
che venga promossa un’indagine approfondita, immediata e imparziale in merito all’apparente detenzione arbitraria da parte dell FSB al fine di assicurare tutti i responsabili alla giustizia.

In fede,

Agustín Almodóvar, produttore, Spagna
Pedro Almodóvar, regista, Spagna
Stephen Daldry , regista, UK
Mike Downey, produttore, UK
Agnieszka Holland, regista, Polonia
Aki Kaurismäki, regista, Finlandia
Mike Leigh, regista, UK
Ken Loach, regista, UK
Wojciech Marczewski, regista, Polonia
Rebecca O’Brien, produttore, UK
Daniel Olbrychski, attore, Polonia
Antonio Saura, produttore, Spagna
Volker Schlöndorff, regista, Germania
Jerzy Stuhr, attore/regista, Polonia
Béla Tarr, regista, Ungheria
Betrand Tavernier, regista, Francia
Andrzej Wajda, regista, Polonia
Wim Wenders, regista, Germania
Krzysztof Zanussi, regista, Polonia

Berlino, 10 Giugno 2014

Questa voce è stata pubblicata in celebrities, cinema, Container, film e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.