Film stasera sulla tv in chiaro: FUCKING ÅMÅL (dom. 29 giu. 2014)

Fucking Åmål, il coraggio di amare, la7d, ore 22,50.
Schermata 2014-06-24 alle 14.55.41Il film – correva l’anno 1998 – che lanciò worldwide lo svedese Lukas Moodysson, autore di cose assai acchiappanti e a mio parere più astute che belle. Gode comunque, il nostro, di ottimo credito e buona stampa, tant’è che l’anno scorso Venezia ha ospitato il suo We are the best!, poi diventato un successo internazionale e uscito da poco anche nelle sale italiane. Fucking Åmål – è l’invettiva che ogni tanto l’incazzosa protagonista lancia contro la dannata e conservatrice, chiusa quanto insignificante piccola città in cui abita – è, esattamente come We are the best!, un coming-of-age di ragazze giovani giovani e ancora in fiore. Elin ha sedici anni, è la più concupita dai maschietti della scuola, ma ha altre storie, turbe e fors’anche voglie per la testa. Finisce con legarsi tanto ma proprio tanto alla coetanea Agnes, ragazza di buona famiglia, assai solitaria. Le due, dopo qualche misunderstanding e bisticcio, finiranno con l’innamorarsi. Contro tutto, contro tutti, e contro quel maledetto posto chiamato Åmål. Per carità, film abilissimo e ruffianissimo che si lascia seguire volentieri, e però di quelli con messaggio incorporato, con tanto di indicazioni allo spettatore su quale parte collocarsi e per chi fare il tifo. Non esattamente il mio cinema.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.