Film stasera sulla tv in chiaro: LA SEDUZIONE di Fernando Di Leo (sab. 5 luglio 2014)

La seduzione, Cielo, ore 21,25.
seduzione_lisa_gastoni_fernando_di_leo_002_jpg_knfvConfesso, adoro Lisa Gastoni, una delle donne più belle e naturalmente sensuali che abbiano mai solcato gli schermi italiani. Qui è in uno dei suoi film anni Settanta erotico-morbidi, nel senso di non espliciti, eppure torridi e in grado di scatenare subbugli ormonali negli spettatori, e polemiche infinite – censurare ? non censurare? – fuori dai cinema per la loro carica perturbante. Oltretutto stavolta alla mdp c’è un grande del nostro cinema di genere, Fernando Di Leo, che affronta il sesso e le sue complicazioni con l’impetuoso rigore e anche con il disincanto dei suoi noir. Lui nell’erotico aveva già dato, e con parecchio successo, con Brucia ragazzo brucia (cultissimo!), in La seduzione ci riprova – siamo nel 1973 – puntando soprattutto sull’allora star Lisa Gastoni. Siamo in Sicilia (il film è tratto da un racconto di Ercole Patti). La vedova Caterina con figlia adolescente a carico ritrova il suo amore di gioventù Giuseppe, giornalista, appena tornato dalla Francia dove ha vissuto per molto tempo. Chiaro che la fiamma si riaccende, solo che lui si lascerà sedurre dalla figlia di lei. Sopraggiungeranno parecchie complicazioni. La Sicilia come terra infuocata di ogni passione e di ogni repressione che, nel suo negare e punire, non fa altro che riattizzare. Maurice Ronet è il maschio conteso tra madre e figlia (Jenny Tamburi). Ma ancora una volta è lo splendore di Lisa Gastoni a trionfare.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.