Il film da non perdere stasera in tv: MILANO ODIA: LA POLIZIA NON PUÒ SPARARE di Umberto Lenzi (sab. 26 luglio 2014)

Milano odia: la polizia non può sparare, Rai Movie, ore 21,15.
sovejbvlcsnap-2011-01-11-01h32m34s38Ecco, per capire qualcosa degli anni Settanta bisognerebbe dare un’occhiata a poliziotteschi come questo. Il cinema di genere riusciva in quegli anni a intercettare e rappresentare la paura della cosiddetta gente, allora alle prese con una criminalità di una ferocia mai vista prima. Certo, il filone poliziottesco cavalcava l’onda, non sempre in modo disinteressato e spesso rinfocolando la paranoia collettiva. Eppure è difficile sottrarsi oggi al fascino sinistro e cupo esercitato da questo Milano odia, film del 1974 di Umberto Lenzi con un Tomas Milian sciagurato sottoproletario che, buttato fuori dalla mala per il troppo sadismo (ammazza a sague freddo un tizio durante una rapina), organizza con tre amici il rapimento della figlia di un industriale. Rivelerà una crudeltà inimmaginabile. Milian nella versione urbana, pervertita e brutalizzata dei suoi personaggi western più sregolati, alterati e fuori misura. La scena del rapimento di Laura Belli me la ricordo tra le più belluine del cinema di allora. La rapina in villa è di un’efferatezza oggi inimmaginabile nel cinema mainstream, con quella scena turpe e lugubre della tortura al lampadario. Comunque lo si guarda, questo Milano odia, resta un film capitale. “Uno dei più importanti e riusciti del genere, uno dei titoli imprescindibili per capire il poliziesco italiano dei ’70”, scrivono Daniele Magni e Silvio Giobbio nel loro fondamentale Cinici, infami e violenti (ed. Bloodbuster). Nel cast anche Henry Silva (è il poliziotto tosto che dà la caccia all’infame Sacchi di Milian), Gino Santercole, Anita Strindberg, Ray Lovelock e Mario Piave, in quegli anni famoso come compagno di Milva.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il film da non perdere stasera in tv: MILANO ODIA: LA POLIZIA NON PUÒ SPARARE di Umberto Lenzi (sab. 26 luglio 2014)

  1. Pingback: Film stasera in tv: LA BELVA COL MITRA (dom. 28 dic., tv in chiaro) | Nuovo Cinema Locatelli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.