Su Polanski è polemica al Locarno Festival

Schermata 2014-08-07 a 10.42.40Il masterclass di Roman Polanski in programma qui a Locarno il 31 agosto con la moglie Emmanuelle Seigner, sta incredibilmente rinfocolano polemiche nel ticinese, il bacino d’utenza primo e naturale del festival. Parecchie voci indignadas, anche a mezzo stampa, per l’invito a quel signore ottantenne onusto di gloria che si porta però ancora dietro il peso dell’accusa di stupro a una ragazzina. Ieri sera, alla festa di apertura,  il presidente del festival Marco Solari si è assunto la responsabilità di ogni decisione presa, e si presume alludesse alla querelle Polanski. Che dire? Che cascan le braccia. Polanski va a tutti i festival, l’anno scorso era a Cannes, e nessuno che faccia una piega. Signori, non facciamo i provinciali, suvvia. Se questo vuol restare tra i dieci festiva più importanti del mondo non può permettersi certe polemicucce da strapaese.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, Dai festival, festival e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.