Il film da non perdere stasera in tv: LA PRIGIONIERA di Henri-Georges Clouzot (ven. 3 ott. 2014) – tv in chiaro

La prigioniera di Henri-Georges Clouzot, Rete Capri, ore 23,00. (Attenzione: alle 23 è stato mandato in onda un altro film, nonostante che sul sito di Rete Capri fosse annunciato La prigioniera).
prisoner083687707wnxillp5Raro. Adorato dai critici più di confine, che in Clouzot vedono un implacabile, mai conciliante e mai riconciliato, narratore-indagatore del Male. Da cui è attratto e sedotto neanche tanto oscuramente, comunicandone anche a noi spettatori il richiamo. Titoli, quella della sua filmografia, che, se li allinei e li scorri, qualche brivido te lo fan venire. Il corvo, I diabolici, Il salario della paura, l’incompiuto L’enfer, questo La prigioniera. Titoli che ti comunicano minaccia, claustrofobia, dannazione. La prigioniera, del 1967/68, è il suo ultimo film e dunque va visto con devozione. In una gelida cornice di sperimentazioni artistiche e di una visualità molto anni Sessanta (affine a certi Antonioni dell’epoca come Deserto rosso e Blow-up), Clouzot racconta di un amore folle e perverso intinto nel voyeurismo, nel sadomasochismo, nel lesbismo. Tutte faccende che allora si affaccaiavano appena alla coscienza e anche alla morbosità collettiva e che conservavano ancora il loro sapore di zolfo, l’afrore del proibito. Un triangolo. L’artista assai avanguardista Gilbert lavora per il gallerista Stanislas. Quando sua moglie José scopre che Stanislas ama fotografare donne legate, umiliate, ridotte a schiave, a oggetto, con pure un bel po’ di lesbismo di mezzo, ne resta colpita, turbata, sedotta. Si farà fotografare da lui, diventerà la sua amante e la sua prigioniera. Finché Gilbert passerà all’offensiva. Con Laurent Terzieff (Stanislas), Elisabeth Wiener e Bernard Fresson. Non lo si può perdere.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.