Film stasera in tv: I PROMESSI SPOSI, regia di Mario Camerini (merc. 31 dic. 2014, tv in chiaro)

I promessi sposi (regia di Mario Camerini, 1941), Rete Capri, ore 21,00.
RV-AB612_MASTER_G_20110211001121Raro, davvero da non perdere (compatibilmente con cenoni e altri impegni sansilvestrini). Girato in un’Italia già in guerra, da Mario Camerini, vale a dire il maestro assoluto del nostro cinema degli anni Trenta e primi Quaranta, troppo spesso liquidato come regista dei telefoni bianchi o di un cinema calligrafico-ilustrativo. Avercene, oggi, di cineasti che sappiano mettere in scena un totem della nostra cultura nazionale come i manzoniani I promessi sposi con tanta aderenza e fedeltà al testo, con tanto nitore e rigore viviso. Anche, con tanto rispetto e partecipazione. In un bellissimo bianco e nero, in panorami che spesso son gli stessi del romanzo (Lecco, il lago, l’Adda), si snoda la storia più famosa della nostra letteratura, con Lucia rapita e il promesso sposo Renzo che cerca di risolvere come può l’ingarbugliata faccenda. Con infinite trame e sottotrame. In una Lombardia secentesca e spagnola con tanto di peste e monatti (scena d’horror primaria e fondativa di ogni nostro successivo incubo narrativo, che sia libresco o filmico). Con Gino Cervi quale Renzo e Dina Sassoli come Lucia. Squisitissimo, fragrante. Profusione di talenti recitativi. Ruggero Ruggeri (il cardinale Federigo), Evi Maltagliati (la monaca di Monza), Carlo Ninchi (l’Innominato), Armando Falconi (Don Abbondio). The Spirit and the Flesh nella versione inglese, mah.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.