Il film da vedere stasera in tv: UN AMERICANO A PARIGI (mart. 24 marzo 2015 – tv in chiaro)

Un americano a Parigi, di Vincente Minnelli. Iris, ore 23,20.
Schermata 2015-03-24 a 15.29.07 Uno dei migliori musical di sempre, e un esempio mirabile del cinema elegante, pittorico, squisito di Vincent Minnelli, uno degli autori più colti ed europeizzanti, e esteticamente consapevoli, di Hollywood. Un americano a Parigi non è solo il racconto in, e con, musica di due expats in quella che per gran parte del Novecento è stata considerata la capitale mondiale della bellezza e dell’arte, ma anche una sorta di piccola biografia indiretta, traslata, dello stesso Minnelli: figlio sì del nuovo impero made in Usa ma irresistibilmente attratto dalla vecchia e forse irrimediabilmente decrepita Europa. Un film che nasce dalla musica, ed è cosa alquanto rara. La partitura di George Gershwin – alla base dell’operazione – è degli anni Venti, quelli dei tanto suoi conterranei che a Parigi si trasferivano, vivevano, sperimentavano nuove frontiere artistiche e esistenziali. Il film – girato nel 1951 – si ambienta invece negli anni immediatamente dopo la seconda guerra mondiale. Jerry è un reduce americano che a Parigi si è stabilito per dar corso alla sua vocazione die pittore, il suo amico Adam è un pianista che con il cantante francese Henri ha messo su un duo di buon successo. L’ereditiera e mecenate Milo vuol lanciar Jerry, e tra i due nasce un sodalizio che è professionale e amoroso. Fino a quando il pittore incontra Lise, una misteriosa, sfuggente ragazza. Equivoci, segreti, inganni, in un gioco dell’attrazione guidato dal caso e dalla necessità. Coppie che si fanno, si disfano, di mescolano, si ricompongono. Tutto con musica e danza. Perché Jerry è il formidabile Gene Kelly, anche coreografo dei meravigliosi numeri in cui dà prova del suo energetico, esplosivo talento di ballerino. Lise è Leslie Caron. Uno dei Minnelli di maggior successo, e ben sei Oscar, compreso quello di miglior film.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.