Film stasera in tv: I DUE COMPARI (mart. 21 apr. 2015, tv in chiaro)

I due compari, Tv 2000, ore 21,10.
due_compari_aldo_fabrizi_carlo_borghesio_002_jpg_udpnFilm sceneggiato e interpretato da Aldo Fabrizi della metà degli anni cinquanta, cartoline da un’Italia piccola piccola del tutto scomparsa e oggi inimmaginabile, da guardare con occhi da antopologi o storici di storia minima e materiale. Come eravamo, anche se ne abbiamo perso la memoria. Pensate, il protagonista è un signore che campa facendo il venditore ambulante di penne stilografiche false con un compare (Peppino De Filippo). Si è svenato per mantenere la figlia ai migliori studi, sperando per lei in un’ascesa sociale, fingendo ai suoi occhi di essere un genitore ricco. E lei si innamora del figlio di uno ricco davvero, e allora il castello di inganni paterni crolla. Un’Italia e un tempo in cui le differenze socviali erano abissi incolmabili, perfetto terreno di coltura dunque per drammi e melodrammi. Tra il sorridente, il bonario, il patetico, tutti registri in cui Aldo Fabrizi era maestro.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.