Film stasera in tv: IL MATTATORE con Vittorio Gassman (dom. 25 ott. 2015)

Il mattatore, la7, ore 0,20.
mattatore_vittorio_gassman_dino_risi_007_jpg_spckIl_mattatoreTitolo diventato proverbiale e che resterà sulla pelle di Vittorio Gassman per tutta la vita come un marchio a fuoco. Del 1959, è firmato da un Dino Risi in gran forma e, nella sua struttura a frammenti e più personaggi tutti ovviamente interpretati da un camaleontico, strabordante, non resistibile Gassman, anticipa già il successivo (e più acre, più compiuto) I mostri. Con al soggetto e alla sceneggiatura un a schiera di professionisti della scrittura da urlo, da Age e Scarpelli a Ruggero Maccari e Ettore Scola. Quel cinema italiano di sommo mestiere, e sommi mestieri, di cui oggi abbiamo una nostalgia che qualche volta finisce in magone. Gerardo, attore aduso a plebee platee, mette a frutto la sua capacità di calarsi nei poersonagi più diversi per diventare un sopraffino truffatore che proprio nella capacità di travestiorsi e ingannare il prossimo fa la sua arma distintiva. Naturalmente un pretesto – e però quanto ben congegnato – per scatenare Gassman e affermarlo definitivamente come commediante, oltre che gran tragico teatrale. Gli stanno accanto colossi come Peppino De Filippo e Mario Carotenuto, e Anna Maria Ferero (allora a Gassman legata) e Dorian Gray. Di culto il travestimento di Gassman come Greta Garbo. Magari confrontare il suo guitto che in cella recita il Giulio Cesare con il Cesare deve morire dei Taviani.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.