Film stasera in tv: IL SENSO DI SMILLA PER LA NEVE (merc. 27 ott. 2015)

Il senso di Smilla per la neve, Rete 4, ore 23,35.
xOBHjhpk7GRfJcfXuX0GdnwFQL5Film del 1997 di molto inferiore al bellissimo giallo nordico, uno dei primi arrivati dalla Scandinavia, da cui è tratto. Titolo meraviglioso, che ha finito con divorare e l’offuscare non solo il film, ma perfino il libro del danese Peter Høeg, che difatti non riuscirà più a emanciparsene e a ripeterne il successo. Smilla è una ragazza groenlandese immigrata a Copenaghen (sarà il caso di ricordare che la Greoenlandia è territorio danese) e sottilmente discriminata come tutti i suoi conterranei. Un bambino cade dal tetto di un palazzo vicino e Smilla è l’unica a intuire che dietro a quella apparente disgrazia c’è dell’altro, e lo capisce da minimi segni sulla neve che nessuno, nemmeno i poliziotti, sono stati in grado di notare e decodificare. Comincia per lei un’indagine che la porterà molto lontano. Probabile che Stieg Larsson avesse latto il libro e forse visto questo film diretto dall’impersonale e chissà perché molto stimato Bille August. Con una Julia Ormond clamorosamente fuori parte che fu uno dei motivi del flop. Nel cast anche Gabriel Byrne, Richard Harris e Jim Broadbent.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.