Al cinema arriva IL TEATRO ALLA SCALA – IL TEMPIO DELLE MERAVIGLIE. Per due giorni

24-25 novembre 2015. Il Teatro alla Scala, il tempio della meraviglie. Il film. Di Luca Lucini, Silvia Corbetta, Pietro Maranghi. Due secoli del teatro d’opera più famoso d’Italia, forse del mondo. Un romanzo vero, ricostruito da Luca Lucini e dai suoi collaboratori ibridando più contributi e linguaggi. Con documenti visivi tratti dagli archivi della Scala (video e fotografie), interviste a gente che ci lavora e ci ha lavorato, agli artisti che son stati su quel palco, a critici, intenditori, appassionati. Con parti fictionalizzate mediante attori che interpretano personaggi del passato prossimo e remoto. Operazione complessa, su più livelli (storico, narrativo, informativo), in gran parte riuscita. Non ci si annoia mai, il ritmo è veloce, il risultato mai bolso e ingessato, in poco più di un’ora e mezza passano centinaia di dettagli, facce, storie. E musica (e danza). Verdi, Callas, Visconti, Abbado, Muti, Toscanini, von Karajan, Puccini (e la lista continua e continua). Niente male, anche se la retorica non è del tutto assente e il tono apologetico qua e là supera il livello di guardia. Da vedere. Distribuito da Nexo Digital (sulla sua pagina l’elenco delle sale).

Maria Callas e Luchino Visconti al tempo della loro leggendaria 'Traviata'

Questa voce è stata pubblicata in al cinema, cinema, Container, film e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.