Stasera in tv Leonardo Di Caprio nel film BUON COMPLEANNO MR. GRAPE, la sua prima Oscar-nomination (tv in chiaro, lun. 29 febb. 2016)

Buon compleanno Mr. Grape, Tv 2000, ore 21,55.
Gilbert-Grape-whats-eating-gilbert-grape-33321122-960-540La lunga e tormentata storia di Leonardo DiCaprio con l’Oscar finalmente stanotte è approdata alla tanto sospirata vittori. Vittoria spesso sfiorata con molte candidature e mai agguantata fin dal lontano 1994 quando il giovanissimo Leo ottenne la nomination come migliore attor non protagoniusta per quella che risulterà essere l’interpretazione seminale e fondativa del suo (piccolo o non così piccolo?) mito, Buon compeanno Mr. Grape. Durante la diretta dagli Oscar, Sky ha mostrato stanotte un’intervista in cui Carlo Verdone rivendica di essere stato lui a scoprire e lanciare, almeno in  Italia, l’ancora adolescente Leo mettendo in programmazione a Roma, in un cinema allora da lui gestito, proprio Buon compleanno Mr. Grape (“anzi”, ha detto, “è mio il titolo italiano del film”). Stasera questo a suo modo leggendario film del 1993 diretto dallo svedese a Hollywood Lasse Hallström va in onda su Tv 2000, e chissà se è un caso o un’astuzia di programazione. Comunque sia, vale la pena vedere o rivedere la storia desolata, dislocata nello sprofondo americano, di due fratelli con madre obesa e sociopatica. Sicché è il maggiore Gilbert (un aurorale Johnny Depp) a doversi occuoare del minore e mentalmente disabile Arnie (Di Caprio, per l’appunto). Un travagliato rapporto, mentre si affacceranno in quell’interno e anche esterno di famiglia altre figure, come la ragazza Becky (Juliette Lewis) approdata lì a casa di Dio con il caravan della zia. Vite sofferenti con però forti affetti che allora divenne un culto generzionale lanciando alla grandissima sia Depp che DiCaprio, destinati a diventare i due massimi divi maschili di Hollywood. Fondativo. Da vedere, al di là dei suoi meriti strettamente filmici.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.