Un cult-movie stasera in tv: ULTIMATUM ALLA TERRA (ven. 25 marzo 2016, tv in chiaro)

Ultimatum alla terra, Rete Capri, ore 22,30.
(questo blog ovviamente non è responsabile di eventuali cambi di programmazione)
day-the-earth-stood-still-09Meraviglioso esempio di fantascienza classica anni Cinquanta con tanto di messaggio pacifista-antinuclearista incorporato, un film di impegno civile, animato da nobili intenzioni e retoricamente predicatorio, nascosto sotto il genere mostri & alieni. Klatu, l’uomo venuto dallo spazio in compagnia di un robot dai superpoteri, ha un messaggio per i grandi del nostro pianeta: smettetela con la guerra, le armi atomiche, la vostra follia di conquista, altrimenti la Confederazione Galattica vi distruggerà. Seguono varie avventure e disavventure, con la Terra che rischia seriamente di essere disintegrata, ma le cose ovviamente si riaggiusteranno. Diretto da Robert Wise, Ultimatum alla Terra resta uno dei fantascientifici più amati di sempre, girato in un bellissimo bianco e nero d’epoca, con un’astronave a forma di disco volante come esigeva l’immaginario di allora. C’è quella grande, anomala attrice che fu Patricia Neal.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.