Un film da recuperare stasera in tv: LA VENEXIANA di Mauro Bolognini (sab. 16 apr. 2016, tv in chiaro)

La venexiana di Mauro Bolognini, Rai Movie, ore 23,25.
La_venexiana_Laura_Antonelli_foto_dal_film_1_bigLaura-Antonelli-La-venexianaMauro Bolognini è un grande, da rivedere e rivalutare per sottrarlo a quel limbo in cui la critica ipercontenutistica degli anni Cinquanta e Sessanta lo ha confinato accusandolo di formalismo e, orrore!, calligrafismo. Il guaio di Bolognini era di essere molto elegante e colto, e capace di messinscene squisite, il che lo rendeva agli occhi dei rudi custodi del neorealismo e post-neorealismo alquanto sospetto. Questo La Venexiana del 1985 è tra gli ultimissimi suoi lavori, quando già la sua stagione aurea era passata, un film in cui Bolognini fu anche costretto a parecchie concessioni alle maniere e ai pessimi gusti del cinema erotico allora dominante. Ma la sua impronta c’è ed è visibile, in questa messa in cinema di un testo teatrale di un anonimo della Venezia cinquecentesca. Una commedia scatenata e licenziosa su due donne, una vedova ancora bellissima e una giovane sposa, che si scontrano per portarsi a letto il comune oggetto del desdierio, un ragazzo venuto da fuori e incontrato durante il carnevale. Testo che era stato riscoperto negli anni Sesssanta e portato a teatro da Maurizio Scaparro con Valeria Moriconi, e che avrebbe avuto poi nell’82 una memorabile versione di Giancarlo Cobelli con Alida Valli. Qui al posto di Moriconi e Valli quale vedova c’è una Lauara Antonelli già nella fase discendente della carriera, cui si contrappone Monica Guerritore, allora regina dell’erotico d’autore per via dei film girati con Gabriele Lavia. Da vedere, cercando di rintracciare i segni della direzione di Bolognini. Di culto vero Jason Connery, figlio di Sean, che quale ragazzotto bello e conteso cerca la sua strada nel cinema. Non ne farà molta. Anche se Bolognini ne valorizzò al massimo grado la fisicità.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.