Un film indispensabile stasera in tv: VINCITORI E VINTI (ven. 22 apr. 2016, tv in chiaro)

Vincitori e vinti di Stanley Kramer, Tv 2000, ore 21,00.
judgmentatnurember_2731528kjudgment-at-nurembergUno dei manifesti del cinema liberal hollywwodiano tra anni Cinquanta e Sessanta. Ricostruzione del 1961 del terzo processo di Norimberga per crimini perpetrati sotto il nazismo. Sotto accusa stavolta sono quattro magistrati tedeschi collusi con il regime e responsabili di atroci sentenze. Sfilano i testimoni contro, tra i quali un disabile mentale (è uno straziante Montgomery Clift) sottoposto, per sentenza di tribunale in ottemperanza alla politica eugenetica nazista, a sterilizzazione e una donna (Judy Garland), a suo tempo portata davanti al giudice per rapporti sessuali con un ebreo. Dirige uno dei registi più engagé del cinema americano di allora, Stanley Kramer. Film non privo di retorica, ma appassionante e drammaturgicamente assai efficace. Nel cast all star ci sono anche Spencer Tracy, integerrimo giudice venuto dall’America che, posto di fronte al male, cerca di decifrarne i motivi e le origini; Burt Lancaster (è uno degli imputati, un gigante del diritto finito a collaborare col regime); Maximilian Schell (l’avvocato difensore). Memorabile Marlene Dietrich quale tedesca inconsapevole dell’orrore. Di quei film di pensiero e riflessione oggi impensabili nel cinema mainstream. Chi mai lo andrebbe a vedere? E invece allora fu un successo al box office, con due Oscar vinti. Uno a Maximilian Schell quale migliore attore protagonista, uno a Abby Mann per la sceneggiatura. Ma in my opinion l’apparizione folgorante resta quella di Montgomery Clift. Austero bianco e nero, ovvio.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Un film indispensabile stasera in tv: VINCITORI E VINTI (ven. 22 apr. 2016, tv in chiaro)

  1. Pingback: 12 film stasera in tv (ven. 22 apr. 2016, tv in chiaro) | Nuovo Cinema Locatelli

Rispondi