Il film imperdibile stasera in tv: REBECCA, LA PRIMA MOGLIE di Alfred Hitchcock (merc. 17 ag. 2016, tv in chiaro)

Rebecca, la prima moglie di Alfred Hitchcock, Rai Movie, ore 21,15.
rebecca-1940-2Classicissimo di Hitchcock, il suo primo film girato a Hollywood (produzione David O. Selznick, il signore di Via col vento). Una casa da incubo, un marito dall’aria ambigua e fortmenete sospettato di omnicidio, una moglie devota e terrorizzata, una governante dall’aspetto sinistro. Su tutto e tutti il ricordo fantasmatico della prima moglie. Meravigliosa Joan Fontaine. Lui è Laurence Olivier, Judith Anderson è la mai dimenticata e poi molto copiata governante, custode delle memorie di casa. Nonostante che il regista non lo amasse molto (“Non è un film ‘alla Hitchcock’, era una storia di vecchio tipo, piuttosto demodé”, disse a Truffaut nel mitologico libro-intervista), fu un gran successo. Anche premiato nel 1940 con l’Oscar come migliore film dell’anno (“ma l’Oscar è andato a Selznick, io non ne ho mai ricevuto uno”: sempre Hitchcock a Truffaut). Il modello narrativo della neosposa alle prese con casa maledetta e segreto incorporato, e con minacciosa figura femminile quale vestale del passato, sarà poi ripreso infinite volte al cinema, da Dietro la porta di chiusa di Fritz Lang (1947) fino al recente Crimson Peak di Guillermo del Toro. A dimostrazione della vitalità del film di Hitch, della sua lunga durata nel nostro inconscio di spettatori. A Daphne du Maurier, autrice del romanzo da cui Rebecca è tratto, il regista sarebbe ricorso successivamente anche per Gli uccelli.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.