Stasera in tv un film di Billy Wilder: ‘Che cosa è successo tra mio padre e tua madre?’ (sab. 29 ott. 2016, tv in chiaro)

Che cosa è successo tra mio padre e tua madre?, la7d, ore 21,30. Sabato 29 ottobre 2016.
avanti03Un Billy Wilder già tardo (1972), non dei maggiori ma sempre di Wilder si tratta, cioè del più grande della commedia insieme al suo maestro Ernst Lubitsch. Anche quando non è al massimo, come qui, è qualche chilometro sopra molti suoi colleghi. Perfidia, crudeltà, cinismo, humor: una miscela che Wilder si portò a Hollywood dalla Berlino weimariana pre-Hitler dei Kabarett, degli sberleffi e della dolce vita vissuta disperatamente sospesi sull’abisso. Una miscela che il regista di A qualcuno piace caldo e Viale del tramonto non ha mai tradito né annacquato. La applica anche a questa storia di un americano (Jack Lemmon) che viene a Ischia a recuperare la salma del padre, integerrimo industriale di Baltimora, deceduto mentre era lì a passare le acque e i fanghi. Scoprirà, alla Wilder, che il padre tanto integerrimo non era, anzi veniva a Ischia tutti gli anni per stare qualche settimana con la sua amante inglese. Purtroppo in Che cosa è successo tra mio padre e tua madre? c’è anche Juliet Mills, lentigginosa pupattola priva di ogni sottigliezza wilderiana, che però fortunatamente non riesce a rovinare il film. Curiosamente il titolo originale è Avanti! con tanto di esclamativo, come l’allora quotidiano del Partito socialista italiano.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.