Film stasera in tv: FRIDA (ven. 9 dic. 2016, tv in chiaro)

Frida, un film di Julia Taymor. Paramount Channel, ore 23,20. Venerdì 9 dicembre 2016.
e422981e63frida1Biopic dell’ormai lontano 2002 che mette in cinema vita e opere, passioni e avventure, amori e disamori, storie private e storia pubblica di Frida Kahlo, pittrice e pasionaria politica messicana asces alla fama globale negli anni Venti-Trenta. E diventata decenni dopo un’icona femminista, di protagonismo e volitività femminili, adottata dai meglio salotti e circoli dell’occidente, adorata dal fashion system, collezionata da star come Madonna. Il film con Salma Hayek nel title role arriva sull’onda di quella riscoperta e di quei modaiolismi, risultando un hommage genuflesso, più che un ripercorrere con distanza critica i tragitti della sua protagonista. Siamo all’agiografia, benché redatta nello stile fammeggiante e di eccessi barocchi cui ci ha abituato la regista Julia Taymor (Across the Universe, Titus). Frida e l’incidente da ragazzina che l’avrebbe costretta per sempre a una grave disabilità motoria. Frida e la sua scoperta della pittura, tra naïvité, etnicismi messicani, surrealismi (una mistura che non mi ha mai fatto impazzire, e uso un garbato eufemismo). Frida e il suo amore con Diego Rivera, pittore muralista e militante comunista. Frida e i suoi incontri celebri, da Breton a Trotsky. Tutti la ricordiamo come nei suoi autoritratti, occhi e capelli nerissimim, e intorno e addosso fiori e ancora fiori. Nonostante la confezione visivamente ipersatura e prepotente, un film convenzionale. E però a suo tempo piacque molto, soprattutto all’ala femminile del pubblico. Con Antonio Banderas e pure la nostra Vaeria Golino.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.