Un film raro stasera in tv: A DOPPIA MANDATA di Claude Chabrol (sab. 4 marzo 2017, tv in chiaro)

A doppia mandata di Claude Chabrol, Rete Capri, ore 22,3o. Sabato 4 marzo 2017.
A_doppia_mandata_Chabrola-doppia-mandata-700x350Terzo film, anno 1959, di uno dei fondatori della Nouvelle Vague, il Claude Chabrol giornalista e cinepolemista dei Cahiers du Cinéma (come François Truffaut, Eric Rohmer, Jean-Luc Godard). Che qui già si discosta dall’immediatismo, dalla presa sul reale della nuova onda, per una messinscena più classica (e più hitchcockiana) del primo dei suoi molti interni-inferni di famiglie borghesi nella provincia francese. Un signore assai benestante con moglie e figli perde la testa per una giovane vicina attrice dai modi seducentemente bohémien. Ed è liaison pericolosa. La ragazza finirà uccisa, ma chi è l’assassino? Naturalmente la soluzione va cercata in un nido di vipere non molto lontano, e assai chabroliano. Madeleine Robinson nella parte della signora tradita si prese la Coppa Volpi a Venezia. Com Bernadette Lafont, una delle muse della NV, Jean-Paul Belmondo e Antonella Lualdi. Per (come dice Francesco Rizzo di Treni nella notte) cine-secchioni.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.