Venezia Festival 2018. LA MIA CLASSIFICA del concorso (a oggi, lunedì 3 settembre)

Napszálita (Sunset – Tramonto) dell’ungherese Laszlo Nemes

Dei 21 film in corsa per il Leone, ormai ne sono stati proiettati 13. Qui la mia classifica parziale. Come potete vedere ci sono parecchi ax aequo nelle zone alte, segno del livello medio decisamente buono. Cliccare il link per la recensione di questo blog.

1) Sunset (Napszálita) di Laszlo Nemes. Voto 8 e mezzo
2) The Ballad of Buster Scruggs di Joel e Ethan Coen. Voto tra il 7 e l’8
3) The Favourite di Yorgos Lanthimos. Voto 7 e mezzo
3) ROMA di Alfonso Cuarón. Voto 7 e mezzo
3) The Sisters Brothers di Jacques Audiard. Voto 7 e mezzo
6) Suspiria
di Luca Guadagnino. Voto 7+
6) The Mountain di Rick Alverson. Voto 7+
6) Doubles Vies (Non-Fiction) di Olivier Assayas. Voto 7+
9) Frères ennemis (Close Ennemies) di David Oelhoffen. Voto 7
10) First Man di Damien Chazelle. Voto 6+
11) Peterloo di Mike Leigh. Voto 6
12) What You Gonna Do When The World’s On Fire? (Che fare quando il mondo è in fiamme?) di Roberto Minervini. Voto 5
13) At Eternity’s Gate di Julian Schnabel. Voto 4 e mezzo

Questa voce è stata pubblicata in cinema, classifiche, Container, Dai festival, festival, film e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Venezia Festival 2018. LA MIA CLASSIFICA del concorso (a oggi, lunedì 3 settembre)

  1. Pingback: Venezia Festival 2018. LA MIA CLASSIFICA del concorso (18 film su 21), aggiornata a mercoledì 5 settembre | Nuovo Cinema Locatelli

Rispondi