Stasera torna in tv BASIC INSTINCT (ven. 5 luglio 2019, tv in chiaro)

Basic Instinct, Rete 4, ore 21,30. Venerdì 5 luglio 2019.
Rivedere, perché non è che poi passi tanto spesso sulla free tv. E perché nel tempo ha acquisito la statura di un classico. Paul Verhoeven è un grande, altroché, lo adoro da sempre, fin dal suo primo periodo olandese, e mi ostino a pensare che questo suo Basic Instinct non sia solo il film in cui Sharon Stone accavalla le gambe smutandata. Verhoeven è indigesto, ma è un autore molto riconoscibile, anche abbastanza unico. C’è in lui quell’immaginario erotico spesso, denso, pesante, greve, da Nord profondo, da Fiandre tra Anversa, Amsterdam su su fino a sfiorare Amburgo. Quell’erotismo che ha prodotto la tristezza delle ragazze in vetrina e la prima, livida pornografia europea anni Cinquanta-Sessanta. Ecco, Basic Instinct è così. Europeo, nordico, per niente hollywoodiano nonostante le sue sembianze di noir seriale. Basic Instinct è una pala fiamminga di corpi pallidi già oltretombali e di colpevoli senza redenzione. Del 1992 (è passato un quarto di secolo, e non ci si crede) è, piaccia o meno, un modello di riferimento.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.