Film-capolavoro stasera in tv: LA FINESTRA SUL CORTILE di Alfred Hitchcock (sab. 6 luglio 2019, tv in chiaro9

La finestra sul cortile, Rete 4, ore 23,45. Sabato 6 luglio 2019.
Uno dei più celebri e amati Alfred Hitchock, la sua commedia giallo-rosa-nera (con prevalenza di nero) meglio riuscita. James Stewart immobilizzato da una gamba ingessata scruta con il cannocchiale la casa di fronte e capisce che lì c’è del marcio, anzi c’è stato. Nientedimeno che un delitto da parte di un losco quanto insospettabile individuo. Ma l’assassino si rende conto che colui-che-guarda sa, ha visto e cerca di farlo fuori. Una perfetta macchina narrativa, di geometrica hitchockiana precisione, dove la suspense nasce dall’mpossibilità a muoversi del bersaglio. James Stewart è, come in La donna che visse due volte, il maschio impedito, fallato, simbolicamente non-potente: qui per un limite fisico, là per una fobia, quella dell’abisso, del vuoto. Dialoghi scintillanti, e una Grace Kelly meravigliosamente vestita in simil Dior (vita stretta e gonna a palla secondo la silhouette in voga in quei primi anni Cinquanta) perfetta come biondo e gelido angelo hitchcockiano. Il regista si scatena in una delle sue perversioni cinematograficamente preferite, il voyeurismo (la necrofilia dominerà invece La donna che visse due volte, il sadismo Psyco).

Questa voce è stata pubblicata in attrici, cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.