Film stasera (tardi) in tv: ENEMY di Denis Villeneuve (lun. 15 luglio 2019, tv in chiaro)

Enemy di Denis Villeneuve, Paramount Channel, ore 1,00. Lunedì 15 luglio 2019.

Redigendo il Worst to Best di Denis Villeneuve, IndieWire recentemente lo ha collocato al secondo posto (al primo? scopritelo qui). Eppure Enemy non è mai uscito nelle sale italiane, arrivato solo anni dopo in home video, e dunque quella di stanotte è una buona occasione – specie se si è insonni – per scoprirlo. Tratto da L’uomo duplicato del Nobel José Saramago, Enemy è un’ennesima e sofisticata variazione intorno all’archetipico tema del doppio intrisa di simbolismi freudiani e junghiani, anche una rappresentazione-elaborazione in chiave fantastica della guerra dei sessi e del terrore maschile della supremazia femminile.
C’è un strappo nella grigia, consuetudinaria esistenza del docente di storia Adam: quando, guardando un film, vede tra gli attori il suo sosia perfetto. Lo cerca, lo pedina, scopre che Anthony, tale il nome del suo doppio, è misteriosamente, preoccupantemente uguale a lui nei minimi dettagli fisici ma ovviament a lui opposto nella psiche. Il suo esatto calco, il suo negativo. Intanto, si sussegono incubi e visioni popolati da ragni, comprese le sinistre tarantole. Di più meglio non dire. Del 2013, girato quasi in contemporanea con Prisoners e con lo stesso protagonista (Jake Gyllenhaal), Enemy segna l’approdo del regista dal Québec e dal cinema in lingua francese a quello americano. Ed è anche il fim in cui sperimenta il suo peculiare cinema, che poi avrà modo di sviluppare pienamente in titoli come Sicario e Blade Runner 2049, oscillante tra autorialità spinta e uso di modi e linguaggi pop-mainstream.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.