Film stasera in tv: ‘ Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto ‘ di Lina Wertmüller (lun. 26 agosto 2019, tv in chiaro)

Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto, Iris, ore 21,12. Lunedì 26 agosto 2019.Benché poco o nulla amata, anzi del tutto ignorata dalla jeune critique oltranzista, Lina Wertmüller è ormai riconosciuta come un nome grande del cinema, al femminile e non solo. E se Cannes l’ha appena omaggiata con la versione restaurata di Pasqualino Settebellezze, l’hollywoodiana Academy tra qualche mese le assegnerà l’Oscar alla carriera. Allora vedere e rivedere questo Travolti da un insolito destino…, ultimo della celeberrima triade girata da Lina Wertmüller con Giancarlo Giannini e Mariangela Melato, e dei tre quello di maggior successo americano (e internazionale).
Una stronza industrialessa milanese finisce dispersa col marinaio siculo del suo yacht su un isolotto al largo della Sardegna. Dopo essere stato vessato e umiliato in ogni modo, lui la piegherà attraverso l’arma del sesso. Lotta di classe (ma anche l’eterna questione Nord-Sud) a letto, anzi qui tra gli scogli e nella sabbia bordomare, con il proletario che si fa la sciura e si vendica trasformandola in consenziente sex slave e femmina dell’harem. Viva la rivoluzione. Poi, quando i naufraghi verranno ritrovati e recuperati, tutto ritornerà al suo posto. Melato fantastica, vera matrix di tutte le jene in carriera successive, ma che molto prende dalla immensa Franca Valeri del Vedovo. Le ossessioni grevi e triviali della Wertmüller che miracolosamente danno vita a un film epocale. Travolti da un insolito destino è adorato da cinemaniaci di tutto il mondo. Guy Ritchie l’ha perfino rifatto con l’allora consorte Madonna e il figlio di Giannini, Adriano. Titolo: Swept Away, che già era stato a suo tempo quello made in Usa di Travolti. Disastro al box office e presso i critici. E però almeno lui si sarò divertito mettendo in scena, con qualche eco autobiografica?, questa Bisbetica domata moderna.

Questa voce è stata pubblicata in Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.