15 film stasera in tv (giov. 26 sett. 2019, tv in chiaro)

Jersey Boys

Di nuovo in gioco

White God

Cliccare il link per la recensione di questo blog.

Orizzonte perduto di Frank Capra, Rete Capri (canale 122 dt), ore 21:00.
Di nuovo in gioco con Cint Eastwood, Iris, ore 21:00.
Clint Eastwood torna a recitare dopo Gran Torino, affidando la regia stavolta a un suo ex assistente, Robert Lorenz. Un anziano osservatore-talent scout di baseball – Clint, ovvio – prima di sprofondare nella cecità cui lo sta portando un glaucoma – è incaricato da un amico di quella che potrebbe essere la sua ultima missione: valutare una giovane promessa di cuim molto si parla. Si unirà a lui la figlia avvocato, e un altro talent scout, riciclatosi nel settore dopo un incidente che gli ha stroncato la carrira di giocatore. Sono le relazioni e le dinamiche tra i tre a costituire il nucleo del film, mentre il baseball resta solo un pretesto. Naturalmente Di nuovo in gioco vale per Clint, ma attenzione, ci sono anche Justin Timberlake e quella che è forse la migliore attrice americana degli ultimi anni, Amy Adams (quando le daranno un Oscar?).
Un pizzico di fortuna con Doris Day, Tv2000, ore 21:05.
Un Doris Day-movie del 1954, con la bionda, ma per niente oca butirrosa come vorrebbe il cliché anzi assai volitiva, DD attrice di una povera compagnia di vaudeville (l’equivalente grossomodo della nostra rivista). Tutta la troupe, senza quattrini e travolta da un’accusa di truffa, dovrà mettersi a lavorare in un hotel. Dove naturalmente Doris conoscerà colui che non solo le darà l’Amore ma la aiuterà a sfondare a Broadway.
A United Kingdom: l’amore che ha cambiato la storia di Amma Asante, Rai Movie, ore 21:10.
L’ultimo samurai di Edward Zwick, canale 20, ore 21:12.
Dolce novembre, la5, ore 21:20.
Grease, Paramount Chanel, ore 21:20.
Destini incrociati di Sydney Pollack, Rai 3, re 21:20.
Rom-com con qualche implicazione politica girata dal grande Sydney Pollack nel 1999 e rivelatosi uno dei flop della sua altalenante carriera. Un poliziotto e una candidata repubblicana al Congresso soprono che i rispettivi coniugi, morti in un disastro areo, erano amanti. Cercando di chiarire i molti misteri irrisolti della storia cominceranno a conoscersi, e a innamorarsi. Con Harrison Ford e Kristin Scott-Thomas. Più che vedibile: un film di Pollack non è mai insignificante.
Nessuno mi può giudicare di Massimiliano Bruno, Tv8, ore 21:25.
Ottimo risultato al botteghino – correva l’anno cinematografico 2011/12 – per Paola Cortellesi. La quale, diretta da Massimiliano Bruno, interpreta una riccastra dai modi arroganti che precipita di colpo nella povertà: tutta colpa di un marito dai loschi traffici che finisce con l’inguaiarla. Nella necessità di trovare in poco tempo un bel po’ di soldi sennò le tolgono l’affidamento dei figli, ecco che si mette senza troppa convinzione a fare la escort. Sarà un inaspettato successo di mercato. Finché naturalmente si innamorerà di un brav’uomo che nulla sa, e potete immaginare i qui pro quo ecc. Commedia come si dice amarognola che si regge tutta sulla performer Cortellesi, bravissima con una qualche tendenza a strafare e debordare. Raoul Bova è l’amato. Grande Anna Foglietta quale maestra di prostituzione.
Omicidio in diretta di Brian De Palma, Spike, ore 21:30.
La storia di Agnes Browne di Anjelica Huston, Zelig tv, ore 21:30.
Il giovane favoloso di Mario Martone, Rai Movie, ore 23:05.
La febbre del sabato sera, Paramount Channel, ore 23:30.
Attenzione:il sito di Paramount Network segnala assurdamente in quasi contemporanea a La febbre del sabato sera anche Footloose (alle 23:30). Ecco la scheda, nel caso lo mandassero in onda: Duraturo musical, che all’uscita non fece il botto ma che si sarebbe consolidato via via come un classico. In un piccolo centro della profondssima provincia americana il rock è bandito in quanto immorale. Ci penserà un ragazzo scatenato a sovvertire l’ordine e la morale ancheggiando e ballando. Con Kevin Bacon. Dirige (siamo nel 1984) il veterano Herbert Ross.
Jersey Boys di Clint Eastwood, Iris, ore 23:26.
White God – Sinfonia per Hagen di Kornél Mundruczó, Rai Movie, ore 1:40.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.