21 film stasera in tv! (sabato 16 novembre 2019, tv in chiaro)

Il cigno

Sciuscià

Cliccare il link per la recensione di questo sito.

Sciuscià di Vittorio De Sica, Rete Capri, ore 21:00.
I magliari di Francesco Rosi, Rai Storia, ore 21:10.
Trappola criminale di John Frankenheimer, Iris, ore 21:14.
Film qualunque di un regista non qualunque come John Frankenheimer. Un Frankenheimer al crepuscolo della carriera – siamo nel 2000 – alle prese con uno strano crime-noir intricatissimo, un dramma degli inganni e delle menzogne con tanto di dark lady (ma sarà davvero tale?). Che è la bellissima e talentuosa Charlize Theron, la quale avrebbe dichiarato di lì a qualche anno di considerare Trappola criminale il peggior film di Frankneheimer e di aver accettato di girarlo solo per l’ammirazione che aveva per lui. Il galeotto Nick intrattiene una corrispondenza con una giovane donna di nome Ashley. E incarica il compagno di cella Rudy che sta per uscire di andare da lei e portarle un messaggio. Succede che Rudy cada innamorato di Ashley, e per arpionarla si finga Nick. Decisione fatale, che lo porterà dentro un incubo di violenza e morte. Con Ben Affleck.
L’onda di Dennis Gansel, la7. Il film viene trasmesso nell’ambito dello speciale di Andrea Purgatori ‘Mussolini primo atto‘: a partire dalle ore 21:15. L’onda verrà preceduto da un’intervista a Antonio Scurati e da un docufilm su Margherita Sarfatti.
Madagascar 2 – Via dall’isola, Italia 1, ore 21:20.
The Informant! di Steven Soderbergh, Tv 2000, ore 21:26.
Sentieri selvaggi di John Ford, Rete 4, ore 21:29.
Un eroe per il terrore, Spike, ore 21:30.
Chuck Norris-movie del 1988 prodotto dalla mitologica Cannon di Menahem Golan, geniale creatore di un cinema popolar-proletario, destinato al maschio globale working class, che in quella decade ebbe il suo apice con star come Norris, appunto, e Stallone (qualcosa dello spirito Cannon lo si rintraccia nel nuovo, basico e spiccio Rambo, uscito lo scorso giovedì). Anche se in questo film si tenta di costruire su Chuck Norris un personaggio più stratificato, meno monodimensionale e muscolare. Un agente è ossessionato da un serial killer tornato (forse) in libertà. Naturalmente si ritroverà a dover attraversare i suoi peggiori fantasmi e incubi. Troppo fine per il pubblico della prolo-star Norris, difatti furono incassi deludenti.
Il cigno di Charles Vidor, la7d, ore 21:30.
Last Vegas, canale 20, or 22:40.
Spider-Man 2 di Sam Raimi, Tv8, ore 23:00.
The Walk di Robert Zemeckis, Rai Movie, ore 23:00.
Freedom Writers di Richard Lagravanese, la5, ore 23:08.
Film del 2007 passato da noi pressoché inosservato, ennesima variazione sull’archetipo narrativo dell’insegnante caparbio alle prese con una classe di ragazzi difficili e riottosi. Stavolta trattasi di storia vera, con una giovane donna di nome Erin Gruwell che a Long Beach, California, si butta coraggiosamente a insegnare inglese in un corso di recupero-riabilitazione sociale per adolecenti (quasi) perduti. Naturalmente ce la farà. Con Hilary Swank e Imelda Staunton.
Duplicity di Tony Gilroy, Iris, ore 23:17.
I girasoli di Vittorio De Sica, la7d, ore 23:35.
Pane e tulipani di Silvio Soldini, Zelig Tv, ore 23:40.
Il Soldini più famoso e di maggior successo commerciale. Ottimi incassi in Italia, ma la cosa sorprendente sono i quasi 7 milioni di dollari ottenuti al box-office Usa, che ne fanno il più grande successo della scorsa decade del nostro cinema sul mercato americano (primato poi insidiato da Io sono l’amore di Luca Guadagnino). Una donna trascurata decide di tagliare la corda e di vivre sa vie. Con Licia Maglietta e Bruno Ganz, storica faccia di quel cinema del Nord cui Soldini ha sempre guardato fin dagli esordi.
Ancora vivo di Walter Hill, Rete 4, ore 0:04.
Filthy Gorgeous: Bob Guccione e l’impero di Penthouse di Barry Avrich, Cielo, ore 0:15.
Docufilm del 2013 firmato Barry Avrich sulla vita straordinaria e controversa di Bob Guccione, uno degli uomini che fecero la rivoluzione sessuale anni Sessanta e primi Settanta. Colui che, creando Penthouse, realizzò la versione più spinta e radicale di quel che era Playboy, portando nelle case degli americani un erotismo non così patinato anzi ‘filthy’ ai confini del sesso esplicito, e spesso oltre i confini. Tra i contributi al film anche quello della figlia di Guccione.
Re della terra selvaggia di Benh Zeitlin, Rai Movie, ore 1:05.
Benvenuti a Zombieland, Rai 4, ore 1:09.
L’uccello dalle piume di cristallo di Dario Argento, Rai 3 (Fuori orario), ore 1:55.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.