10 film stasera in tv – lunedì 16 dicembre, tv in chiaro

Spectre

Cliccare il link per la recensione di questo blog.

Out of Sight di Steven Soderbergh, Iris, ore 21:00.
La vera storia di Jess il bandito di Nicholas Ray, Rai Movie, ore 21:10.
Come Jesse e Frank James divennero fuorilegge. Una delle storie leggendarie e nerissime del West ri-raccontata nel 1957 dall’outsider di Hollywood Nicholas Ray come una ribellione giovanalistica all’ordine costituito. Con Robert Wagner e Jeffrey Hunter.
Mr. Ove di Hannes Holm, Cielo, ore 21:15.
Pan – Viaggio sull’isola che non c’è di Joe Wright, Itaia 1, ore 21:20.
A 007: Spectre di Sam Mendes, Tv8, ore 21:30.
Uomini e no di Valentino Orsini, Rai 5, ore 22:16.
Life – Non oltrepassare il limite di Daniel Espinosa, Italia 1, ore 22:40.
Gli ultimi giganti di Andrew McLaglen, Rai Movie, ore 22:50.
Tardissimo western del 1976 diretto da MacLagen, regista prediletto da John Wayne. Che qui però non c’è: al posto suo, nel ruolo di un maturo pistolero costretto dagli eventi a ridiscendere in campo e a reimpugnare la pistola, c’è Charlton Heston. Di quegli western che allora venivano detti crepuscolari, con eroi stanchi e malridotti quanto il genere cinematografico che fa loro da cornice. L’antagonista di Heston è il biancocrinito James Coburn.
Ocean’s 13 di Steven Soderbergh, Iris, ore 23:35.
Terzo e ultimo capitolo della saga degli uomini di Ocean, naturalmente ancora alle prese con un colpo a un casinò. Si tratta di vendicare un amico e così George Clooney, Brad Pitt, Matt Damon e gli altri si rimettono in pista. Al Pacino è l’antagonista, l’uomo da rovinare. Seguire e applaudire come merita Elliott Gould, uno dei più grandi attori tra Sessanta e Settanta poi finito nel cono d’ombra. Fu – era la decade scorsa – il solito gran successo di pubblico.
Ognuno per sé di Giorgio Capitani, Rai Movie, ore 0:35.
Italian western del 1968 diretto da uno bravo e fine, un signore della macchina da presa come Giorgio Capitani. E poi ci sono, oltre all’hollywoodiano dirottato a Roma Van Heflin, Klaus Kinski e George Hilton.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.