Il film da non perdere stasera in tv: MANCHESTER BY THE SEA di Kenneth Lonergan (domenica 9 febbraio 2020)

Manchester by the Sea di Kenneth Lonergan. Iris, ore 21:08, domenica 9 febbario 2020. Oscar 2017 com miglior attore protagonista a Casey Affleck. Oscar 2017 per la migliore sceneggiatura originale a Kenneth Lonergan.
Storie di gente comune che ha attraversato fatti orribili, e adesso cerca di sopravvivere come può. È devastato il protagonista, come devitalizzato, imploso, anestetizzato. Distrutto dalla colpa. La prima parte, quella che tra saliscendi temporali e spaziali ci porta alla rivelazione della tragedia intorno a cui tutto e tutti ruotano, e da cui tutto discende, è grande cinema. Mai un calo di tensione. Sceneggiatura di ferro; interpretazione commovente di Casey Affleck e Michelle Williams; una regia che riproduce mimeticamente il reale quasi incorporandolo. Lonergan, autore di un film di culto in America come Margaret, non sbaglia niente, va a caccia di dettagli che sappiano riprodurre sullo schermo le infinite sfumature del vero (quell’inquadratura fissa sugli occhi di Casey Affleck ubriaco e intrappolato nei suoi ricordi prima dell’esplosione di rabbia; quei personaggi collaterali che trasudano credibilità, gli infermieri dell’ospedale per esempio), si concede di fratturare la linearità narrativa, ma senza vezzi autorialistici. Tutto è nitido, preciso fino all’ossessività, in un lavoro di scavo neo-neorealistico che in certi momenti richiama i Dardenne e il grande cinema rumeno, pur non perdendo mai l’impronta antropologica americana. La seconda parte è troppo lunga, non sempre il registro comedy, soprattutto quando è di scena il nipote (un personaggio peraltro meraviglioso), si amalgama con quello drammatico. Certo, con un quarto d’ora, anche mezz’ora di meno sarebbe stato un capolavoro, ma va bene anche così.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.