Film-capolavoro stanotte in tv (anche su RaiPlay): SUSPIRIA di Dario Argento – ven. 27 marzo 2020

Suspiria di Dario Argento, Rai 2, ore 2:05. Anche su RaiPlay.
Da vedere e rivedere. Confrontare con il recente e molto bello Suspiria di Luca Guadagnino che di questo non è un remake, se mai un a liberissima ri-visione e interpretazione. Uno dei vertici di Dario Argento, e opera che segnò nel 1977 la sua svolta dal thriller all’horror. In un sinistro collegio tedesco ne succedono di ogni, fanciulle scomparse, uccise, torturate. Si scoprirà che le streghe non solo son tornate, ma non se ne sono mai andate via e sono molto, molto vicine. Visto nella versione restaurata appare splendente di colori caramellati e pastellati (rosa candy, salmone, rossi profondi) eppure inquietanti. Cast memorabile, non tanto per la non così espressiva protagonista Jessica Harper, che veniva dal Fantasma del palcoscenico di Brian De Palma, quanto per Stefania Casini, Miguel Bosé ragazzino, la langhiana Joan Bennett, Alida Valli. Daria Nicolodi mamma di Asia Argento e protagonista del precedente Argento Profondo rosso, qui è presente come solo come soggettista-sceneggiatrice.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.