Film da non perdere stasera in tv: UN DETECTIVE – MACCHIE DI BELLETTO di Romolo Guerrieri (lun. 20 aprile 2020, tv in chiaro)

Un detective – Macchie di belletto di Romolo Guerrieri, Cine34, ore 22:58. Lunedì 20 aprile 2020.
Qui ancora si tenta di costruire un noir dall’andamento classico, non è ancora tempo di spara-spara per le strade tra feroci bande di delinquenti e poliziotti e carabinieri super armati. Un detetctive, tratto dal romanzo Macchie di belletto e diretto dal gran professionista Romolo Guerrieri (del mitico clan dei Girolami: fratello di Marino Girolami, zio di Ezio G. Castellari), è un noir d’inchiesta tradizionale in cui si privilegiano le atmosfere, i personaggi, i dialoghi rispetto all’azione e al ritmo arrembante. Un poliziotto prende un bel po’ di milioni (di lire d’epoca) da un penalista perché gli dia una mano ad allontanare dall’Italia una ragazza, una cantante simil Patty Pravo (è Susanna Martinkova), che starebbe secondo lui portando sulla cattiva strada suo figlio. Non è che l’inizio, in stile chandleriano, di un’inchiesta che condurrà il commissario Belli (nome che ritornerà poi in alcuni classici poliziotteschi, quelli contrassegnati dai commissari bisillabi) sempre più giù nei misteri e nelle oscurità di una casa discografica e delle persone che le ruotano intorno. Delitti e personaggi ambigui e più che sospetti si succedono davanti ai suoi, ai nostri, occhi. Belli  è un ottimo Franco Nero, allora all’apice del nostro star system e di grande impatto fisico. Con lui donne bellissime del tempo, Florinda Bolkan, Delia Boccardo, Laura Antonelli, Silvia Dionisio. Imperdibile, per chi ama il cinema di genere di quegli anni.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.