Film stasera in tv: IN UN POSTO BELLISSIMO di Giorgia Cecere (lunedì 27 aprile 2020)

In un posto bellissimo di Giorgia Cecere, Rai 5, ore 22:19. Lunedì 27 aprile 2020.
Il buon cinema italiano indie o semi-indie che c’è, ma che fatica a farsi vedere. Rientra di sicuro nella categoria In un posto bellissimo, anno 2015, secondo lungo della regista Giorgia Cecere, ancora – come il suo film d’esordio Il primo incarico (mesi e mesi di tenitura al cinema Mexico di Milano) – con Isabella Ragonese. Che è attrice che molto amo e aprrezzo. Attrice sottile, di una femminilità elegante e elusiva rara dalle nostre parti, perfino anomala in un cinema come l’italiano più portato all’urlo e all’esagitazione che alla compostezza. Non che Ragonese non abbia avuto occasioni per farsi valere (la sua interpretazionidi Sole cuore amore resta tra le più alte degli anni Dieci), ma l’impressione è che meriterebbe nel nostro sistema-cinema una collocazione più centrale di quanto non le sia stato concesso finora.
In un posto bellissimo è da vedere soprattutto per lei, per la naturalezza con cui sa calarsi nel ruolo di una giovane donna normalmente realizzata e normalmente insoddisfatta della provincia piemontese. Un marito di ottimo successo sociale, un figlio quasi adolescente, un negozio di fiori cui si dedica con puntiglioso impegno. Di quei film su esistenze qualunque che nascondono però fremiti e pulsioni pronti a erompere alla prima occazione. Lucia stringe amicizia con un ragazzo immigrato e un ispettore di scuola guida, e sarà anche grazie a loro che maturerà un senso di sé prima sconosciuto. Giorgia Cecere si astiene dai cliché del bovarismo, e anche dalla predica emacipazionista di maniera, mettendo a punto grazie a Ragonese un ritratto femminile delicato, ma non così facilmente dimenticabile. Con Alessio Boni e Piera Degli Esposti.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, documentari, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.